5
Indice

Introduzione

In questo breve Case Study andremo ad analizzare la nostra esperienza con il Blue Paradise Hotel di San Mauro Mare. In particolare vedremo la strategia di online advertising adottata in un periodo particolare come quello del covid-19.

Per comprendere meglio la situazione specifichiamo che:

  • Si tratta di un nuovo Hotel;
  • Si inserisce nel settore alberghiero italiano, più in particolare romagnolo;
  • Il cliente target dell’Hotel è la famiglia, generalmente composta da 4 persone (due adulti e due bambini).

In questo settore la consuetudine legata al mondo dell’online advertising era di procedere solamente tramite annunci su Google. Abbiamo però valutato che vista la situazione fosse necessario testare anche altri canali, quali Facebook Ads, per portare più traffico qualificato possibile.

Ci siamo infatti trovati a fine Maggio, quando mediamente le prenotazioni per la stagione superano il 70% della capienza dell’hotel, senza nemmeno una prenotazione. Questo a causa del periodo di lockdown da Marzo fino a metà Maggio e dell’incertezza diffusa data dal covid-19. Era quindi necessario mettere in campo tutte le armi possibili.

 

Il Problema: lanciare un nuovo Hotel durante il Covid-19 è possibile?

Come già anticipato precedentemente, il periodo di lockdown unito all’incertezza stavano rendendo difficile il lancio di questa nuova struttura. L’hotel stava infatti aprendo in uno dei periodi storicamente più complicati, e questo poteva essere visto solamente come un problema! Insieme ad Elia, direttore dell’hotel abbiamo però cercato di vedere l’opportunità che si nascondeva dietro al problema.

Alcune ricerche mostravano come gli italiani avrebbero trascorso le vacanze in Italia i misura maggiore rispetto agli anni precedenti (a causa dell’impossibilità/difficoltà di viaggiare all’estero) e questa poteva essere una grande opportunità. Inoltre il governo per sostenere il turismo aveva introdotto il Bonus Vacanze permettendo a chi volesse passare le proprie vacanze in Italia di risparmiare in modo importante.

Quindi nonostante il periodo fosse molto difficile qualcosa si poteva fare, e quel qualcosa è stato fatto! Con la proprietà si è quindi deciso di procedere e lanciare il nuovo hotel confidando che i canali online avrebbero potuto portare risultati soddisfacenti.

A quel punto bisognava decidere i canali su cui investire per la promozione.

 

L'Idea Marketing: Facebook Ads

Fine Maggio. Zero prenotazioni.

Il direttore dell’hotel a questo punto decide di darci carta bianca. Partiamo!

Analizzando la situazione capiamo che Facebook potrebbe essere un canale pubblicitario vincente. Questo nonostante la consuetudine nel campo alberghiero sia di puntare quasi unicamente su Google Ads, in quanto “più efficace”. Infatti le ricerche su Google relative alle vacanze erano basse perché in un periodo così particolare in pochi si informavano attivamente sulle vacanze. Facebook aveva invece tutte le carte in regola, infatti era possibile raggiungere migliaia e migliaia di persone dove già si trovavano: sui Social Media! La situazione andava ribaltata, non bisognava intercettare solamente le persone che mostravano un desiderio, era necessario creare questo desiderio nelle persone.

  

Le Campagne

Decidiamo quindi di iniziare dei test a/b per trovare il testo e l’immagine che funzionasse meglio. Dopo averla individuata, questa sarebbe stata la campagna principale della stagione.

Vediamo ora in breve la campagna, questa è la creatività:

Le variabili di maggior successo riscontrate durante i nostri test sono state:

  1. La frase di apertura che coniugasse sia un desiderio di relax e di vacanza che la ricerca di sicurezza (visto il periodo delicato);
  2. L’offerta commerciale completa, mostrando tutti i servizi inclusi e lasciando sognare il lettore;
  3. Un’offerta molto specifica per il target che stavamo andando a raggiungere (quindi le famiglie);
  4. La possibilità di richiedere un preventivo gratuito (e senza impegno) nei commenti del post, riducendo quindi al minimo lo sforzo per lasciare i propri dati.
 

Accanto a questa abbiamo lanciato un’altra campagna, con budget più limitato, con l’obiettivo di raggiungere solo coloro che avevano mostrato interesse nell’offerta ma che non avevano lasciato i propri dati. Erano quindi potenziali clienti che per qualche motivo non erano ancora convinti.
Come per la precedente vediamo questa campagna:

 
In questa campagna abbiamo deciso di mantenere i tratti distintivi di quella principale, sia perché stava risultando efficace sia perché coloro che la leggessero fossero a loro agio con qualcosa di “già visto”. L’ aggiunta è stata però molto importante: delle foto che mostrassero effettivamente l’hotel! Questo rendeva infatti il loro “desiderio” molto più concreto e dava loro la possibilità di immaginarsi in Hotel. Anche questa, come la precedente, si è dimostrata una campagna vincente, e fra poco andremo a vedere i numeri effettivi.
Infine la terza ed ultima campagna della stagione:
 

In questa campagna oltre a rimarcare i meravigliosi servizi inclusi nell’offerta abbiamo deciso di aggiungere alcuni aspetti:

  • In primis abbiamo deciso di sottolineare i vantaggi del periodo (spiagge meno affollate e giornate meno bollenti);
  • Abbiamo creato un’offerta ad hoc per settembre ad un ottimo prezzo, e questo prezzo è stato esposto direttamente nella campagna, questo proprio per la sua incredibile convenienza.
 
 

Risultati? Hotel pieno fino al giorno di chiusura!

 

L’Epilogo: 100.000 € di fatturato con poco più di 6.000 € investiti

Dopo aver visto tutte le specifiche delle campagne è arrivato il momento di dare un’occhiata ai numeri! 

  • 6.000€ di budget investito in Facebook Ads durante la stagione;
  • 203.000 persone potenzialmente interessate raggiunte, in media, 3 volte;
  • Costo per preventivo di Facebook Ads 4 volte inferiore al costo di Google Ads;
  • Costo per prenotazione di Facebook Ads 3 volte inferiore al Costo di Google Ads;
  • Facebook Ads come primo canale in termini di fatturato: oltre 100.000€ generati con SOLO 6.000€ investiti in pubblicità
 
Ma NON finisce qui!
Oltre allo straordinario risultato in termini di prenotazioni le campagne Facebook hanno permesso di fare un’incredibile Brand Awareness. Infatti nei commenti dei post mostrati in precedenza ci sono stati moltissimi commenti positivi di persone che avevano soggiornato presso l’hotel e che lo consigliavano a nuovi potenziali clienti. Questo ha infatti permesso di rafforzare moltissimo l’immagine dell’hotel (che ricordiamo essere nuovo) e convinto altre persone a prenotare!
 

E adesso?

Dopo l’esperienza della stagione estiva 2020, la direzione ha deciso di affidarci tutta la comunicazione online, partendo dalla campagne pubblicitarie su Facebook e Google, fino alla realizzazione di un nuovo sito più funzionale e di maggior design. “Avevamo deciso di lanciare il Blue Paradise prima dell’esplosione del covid-19 e mai ci saremmo aspettati una simile situazione. Con l’aiuto di Luca e Roberto siamo riusciti a correggere una stagione che sembrava, fino a Giugno, ormai compromessa. Sono stati rapidi, efficienti ma soprattutto hanno portato il fatturato che ci serviva! Mille grazie!” [Elia Pazzini – Direttore Hotel] Se sei arrivato fino a qui immagino tua sia piuttosto interessato ai nostri servizi di Digital Marketing e te ne siamo grati. Per qualsiasi dubbio o informazione non esitare a contattarci, saremo lieti di analizzare la tua situazione ed aiutarti, come fatto con il Blue Paradise Hotel, a raggiungere i tuoi obiettivi! Ah dimenticavamo… se stai cercando uno splendido Hotel per passare le tue vacanze in romagna visita blueparadisehotel.it!

Hai bisogno di una mano? Contattaci!

(+39) 347 323 5104

Email: hello@digitami.io